• Turbomill la soluzione ai problemi di macinazione
  • Turbomill la soluzione ai problemi di macinazione
  • Turbomill la soluzione ai problemi di macinazione
  • Turbomill la soluzione ai problemi di macinazione

TURBOMILL

IL PRIMO MULINO A IMMERSIONE, L'UNICO CON CESTELLO ROTANTE

PRESENTAZIONE

Progettato e realizzato all'interno della fabbrica di vernici MIRODUR, TURBOMILL é il primo mulino a immersione e grazie a numerosi brevetti internazionali
l'unico che può RUOTARE IL CESTELLO

image 0 image 2 image 5 image 6 image 7

Cestello del Turbomill

Quadro comandi del Turbomill

Linea di produzione basata su Turbomill

Costruzione e assemblaggio Turbomill

Cambio colore in 10 minuti

Centinaia di aziende, tra le quali noti gruppi multinazionali, in circa 70 nazioni nel mondo usano, ormai da anni, con grande soddisfazione il TURBOMILL.

La sua particolare costruzione (sistema rotore esterno/statore interno) permette di ottenere risultati straordinari in tutte le fasi di lavorazione dalla macinazione al lavaggio e cambio colore.

Infatti, pur con una camera di macinazione ridotta rispetto agli altri mulini, il potere di macinazione del TURBOMILL risulta essere addirittura maggiore in paragone a questi perché la forza centrifuga creata dalla rotazione del cestello comprime le sfere di macinazione e imprime loro una forza di taglio straordinaria.

Così si ottengono:

  • Tempi di macinazione brevi
  • Finezze fino a fondo scala anche con prodotti ad alta viscosità e alta concentrazione di pigmento

Inoltre grazie all’uso di sfere di macinazione in zirconio di diametro anche di 1 mm, si riescono a raggiungere alte rese colorimetriche, eccezionali brillantezze del film e, quando richiesta, trasparenza dei pigmenti.

Lo svuotamento del cestello del TURBOMILL, grazie alla forza centrifuga, è rapido e completo e in seguito il lavaggio avviene in 10 minuti con l’uso del solo solvente necessario ad immergerlo.

  • Lavaggio in tempi brevi e con uso di poco solvente
  • Cambio completo di prodotto e colore
  • Eliminati i tempi morti
  • Eliminati i mulini dedicati unicamente ad un colore
  • Notevole aumento della produttività.

Il TURBOMILL è inoltre un mulino versatile, lavorando ogni suo modello differenti volumi di batch in differenti vasche (vedi tabella dati tecnici).
La produzione avviene in vasca chiusa senza evaporazione di solventi e cali di lavorazione.

I settori cui il TURBOMILL è destinato, coprono produzione base acqua o solvente e più precisamente: vernici, inchiostri, paste coloranti, gelcoat, cosmetici, anticrittogamici e ovunque ci sia necessità di macinazione ad umido.

DATI TECNICI

TURBOMILL - SCHEDA TECNICA

La tabella riporta le principali caratteristiche dei modelli disponibili

Descrizione RV3-2E RV3-20E RV3-20E PLUS RV3-50E RV3-50E PLUS RV3-75E RV3-150E
Potenza motore principale kW 1 15 15 37 37 55 110
Corrente principale Ampere - 5 - 33 - 40 - 70 - 90 - 100 - 200
Potenza motore di sollevamento kW 6 bar 0,75 0,75 0,75 0,75 1,50 4
Volume cestello litri 0,340 2,7 3,50 10 14 28 28
Peso carico sfere in silicato zinconio max kg 0,560 6 7,5 22 29 61 61
Velocità rotazione cestello in macinazione giri/min 10÷1350 10÷700 10÷700 10÷460 10÷460 10÷250 10÷250
Diametro cestello mm 110 270 300 430 480 620 620
Batch min/massimo Litri 1÷15 50÷500 50÷500 180÷800 180÷800 800÷1500 800÷2800

VIDEO

TURBOMILL - INNOVAZIONE E TECNOLOGIA IN AZIONE

Lavaggio
Filmato completo